headerphoto
Home
Spostamento uffici del Servizio Prestazioni alla Persona ed alla Famiglia PDF Stampa E-mail

Da alcuni giorni gli uffici Anagrafe, Stato Civile e Elettorale sono stati spostati dal secondo piano del municipio al primo piano del municipio in piazza Degasperi, 20. Stesso edificio cambia solamente il piano.

In questo modo, questi uffici che sono tra i più frequentati dai Cittadino, sono più facilmente raggiungibili.

Gli gli uffici Anagrafe, Stato Civile e Elettorale sono quindi disposti, sul lato sud dell'edificio, come indicato nel seguente prospetto:

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 26 Marzo 2015 16:36
 
Modalità di abbrucciamento sfalci e residui potature - Avviso PDF Stampa E-mail

vedasi avviso allegato riportante le modalità di abbrucciamento

Allegati:
Scarica questo file (avviso prot.n.6084.pdf)avviso prot.n.6084.pdf[ ]158 Kb
Ultimo aggiornamento Mercoledì 25 Marzo 2015 12:21
 
Esercizio di voto dei Cittadini dell'Unione europea per le Elezioni Comunali PDF Stampa E-mail

I cittadini di uno stato membro dell’Unione Europea che intendono partecipare alle Elezioni per il rinnovo degli organi del Comune, indette per il giorno 10 maggio 2015, possono presentare al Sindaco, domanda di iscrizione nella lista elettorale aggiunta, istituita presso lo stesso comune, entro e non oltre il giorno martedì 31 marzo 2015.

Allegati:
Scarica questo file (AVVISO.pdf)AVVISO[ ]456 Kb
Scarica questo file (DOMANDA.pdf)DOMANDA[ ]320 Kb
Ultimo aggiornamento Venerdì 13 Marzo 2015 11:39
 
Genitori e figli in un mondo connesso: laboratori di consapevolezza 2.0 Incontri rivolti ai genitori del distretto famiglia Valsugana e Tesino speciale genitori nella rete PDF Stampa E-mail

I nostri figli sono permeati di informatica e costruiscono la propria identità immersi una realtà liquida (sia dentro che fuori dalla rete). Non sono due identità diverse: è un nuovo contesto che porta ad una compatibilità on/off di relazioni, conversazioni, informazione,  intrattenimento.

Come comportarsi? Come è meglio accompagnare i figli in questa esplorazione? Così come conosciamo il funzionamento di un'auto o del nostro corpo, dobbiamo abituarci ad abitare la rete avendo le basi necessarie per poterla meglio comprendere.

Un incontro laboratoriale, partecipativo, per acquisire familiarità con nuove dinamiche di relazione e nuovi contesti di interazione.

Per maggiori informazione vedere locandina allegata.

Allegati:
Scarica questo file (volantino genitori.pdf)volantino genitori.pdf[ ]1108 Kb
Ultimo aggiornamento Venerdì 06 Marzo 2015 12:53
 
Identificazione delle utenze presso il Centro di Raccolta PDF Stampa E-mail

A partire dal 02 marzo 2015, presso tutti i Centri di Raccolta, verrà attivato il sistema di identificazione delle utenze che conferiscono i propri rifiuti.

Al conferitore verrà chiesto di esibire il Codice Fiscale dell'intestatario della utenza (la persona cui è intestata la fattura relativa alla Tariffa sui rifiuti), prima di scaricare i rifiuti – va bene anche la fotocopia delle due facciate della tessere sanitaria.

Questa nuova attività mira a migliorare il servizio a vantaggio di tutti e ci scusiamo fin d'ora per qualche disagio che potrebbe emergere nel primo periodo.

Confidiamo pertanto nella Vostra collaborazione.

(Comunicazione della Comunità di Valle Valsugana e Tesino)

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Marzo 2015 16:08
 
Sportello mobile-camper consumatori da aprile a giugno 2015 PDF Stampa E-mail

in allegato avviso con date accessi sportello mobile consumatori per il periodo aprile-giugno 2015

Allegati:
Scarica questo file (date camper consumatori.pdf)date camper consumatori.pdf[ ]412 Kb
 
BIM DEL BRENTA -Progetto Job@UP-Fabbrica di idee PDF Stampa E-mail

La nostra economia continua a manifestare segnali di crisi. Le difficoltà sono soprattutto a carico di chi, per la prima volta, si affaccia alla ricerca di un lavoro o chi ha perso il proprio impiego. In una fase di scarsa occupazione, in particolar modo giovanile, risulta urgente provare a dare un reale sostegno alle iniziative che possono offrire nuovi sbocchi lavorativi, rinnovate prospettive di sviluppo e ritrovate alleanze locali. In questo senso, e proprio per alimentare la speranza di un futuro sostenibile anche per le nuove generazioni, il Consorzio BIM del Brenta, con la collaborazione di Agenda 21 Consulting, ha avviato il progetto "Job@Up – Fabbrica di idee". Un'iniziativa volta a far crescere ed a promuovere nuove idee di impresa ed eventualmente a sostenerle nei loro primi passi. Il progetto si propone anche di fornire una chiave di lettura delle lacune e delle opportunità presenti sul territorio, elementi da cui attingere per sviluppare la creatività e immaginare nuovi orizzonti occupazionali. Nello specifico verranno promossi alcuni incontri sul territorio, aperti a tutti i giovani (e non), per raccogliere, discutere e valorizzare le idee di impresa per cercare di realizzarle-vedi documentazione in allegato

Allegati:
Scarica questo file (allegato progetto.pdf)allegato progetto.pdf[ ]1749 Kb
 
Sulle orme dei profughi trentini nell'Impero austro-ungarico PDF Stampa E-mail

Il percorso della memoria "Sulle orme dei profughi trentini nell'Impero austro-ungarico", realizzato dall'Ufficio Giovani e Servizio Civile in collaborazione con la Fondazione Museo Storico del Trentino intende offrire, in occasione del centenario dello scoppio della Prima Guerra Mondiale un percorso di conoscenza dedicato alle dolorose vicende che videro come protagoniste le popolazioni civile del Trentino.

Un percorso di riflessione rivolta ai giovani (età compresa tra 16 e 24 anni - posti disponibili per n. 150 partecipanti), per permettere attraverso una conoscenza partecipata (previsto un percorso formativo), l'acquisizione e la maturazione di nuove conoscenze ed il raggiungimento di nuovi e più partecipati livelli di cittadinanza attiva e responsabilità civile. Il percorso della memoria "Sulle orme dei profughi trentini nell'Impero austro-ungarico" vedrà quindi i giovani/studenti trentini coinvolti in un viaggio di conoscenza nei luoghi (Braunau, Mauthausen,Mitterndorf) dove furono internati migliaia di civili trentini, per ripercorre le vicende dei profughi trentini concludendosi nella visita al parlamento di Vienna.

L'Ufficio Giovani e Servizio Civile in quest'ottica ha attivato o attiverà quest'anno inoltre i seguenti percorsi: il Promemoria Auschwitz (in collaborazione con la Provincia autonoma di Bolzano) il 16-22 febbraio, la partecipazione alle celebrazioni per il 70° anniversario della liberazione del Campo di Mauthausen il 9-10 maggio, i trekking lungo le fortificazioni e i forti della "prima linea" della Grande guerra in estate.

La conferenza e la presentazione dell'iniziativa è prevista per il 2 marzo 2015 alle ore 18 presso Fondazione Bruno Kessler - Aula Grande Trento - via Santa Croce, 77

Informazioni su: http://www.politichegiovanili.provincia.tn.it/novita/pagina475.html

Allegati:
Scarica questo file (bozza_stampadef.pdf)Locandina[ ]389 Kb
Ultimo aggiornamento Venerdì 27 Febbraio 2015 08:45
 
PERCORSO PER L'ACQUISIZIONE DELLA QUALIFICA PROFESSIONALE DI EDUCATORE NEI NIDI D'INFANZIA E NEI SERVIZI INTEGRATIVI PDF Stampa E-mail

Si allega l'avviso della P.A.T. - Servizio Infanzia e Istruzione di primo grado - riguardante l'indizione del percorso per l'acquisizione della qualifica professionale di educatore nei nidi d'infanzia e nei servizi integrativi, riservato a coloro che sono in possesso di un idoneo diploma di scuola secondaria di secondo grado e di una significativa esperienza lavorativa.

La scadenza per la presentazione delle domande al Servizio Infanzia e Istruzione della PAT è fissata al 3 marzo 2015.

Allegati:
Scarica questo file (avviso nido - avviso.pdf)AVVISO[ ]54 Kb
Scarica questo file (avviso nido - delibera.pdf)avviso nido - delibera.pdf[ ]515 Kb
 
Avviso per i detentori di armi relativo al certificato medico PDF Stampa E-mail

Si allega comunicato stampa della Questura di Trento inerente i detentori di armi e relativo certificato medico

 
Incontro con Luca Mercalli - Cambiamenti climatici ed efficienza energetica: per cambiare il mondo, si comincia DAL PROPRIO COMUNE! PDF Stampa E-mail

 

Il Comune di Borgo Valsugana, ha organizzato Sabato 22 novembre 2014, presso l'Auditorium dell'Istituto Degasperi, un incontro con Luca Mercalli, Presidente Società Meteorologica Italiana Onlus dal titolo:

Cambiamenti climatici ed efficienza energetica: per cambiare il mondo, si comincia DAL PROPRIO COMUNE!

 

Per rivedere il video della serata realizzato con la collaborazione della Cassa Rurale CROSS clicca qui

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 15 Gennaio 2015 17:05
 
Erogazioni liberali per beni culturali - "ART BONUS" PDF Stampa E-mail

Si allega nota dell'ANCI riguardante le novità introdotte dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo alle disposizioni riguardanti le erogazioni liberali applicate ai beni culturali (cd. "ART BONUS").

Allegati:
Scarica questo file (SKMBT_C45115010213240.pdf)SKMBT_C45115010213240.pdf[ ]694 Kb
Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Gennaio 2015 12:30
 
SPORTELLO MOBILE CONSUMATORI ANNO 2015 PDF Stampa E-mail

in allegato il calendario di presenza a Borgo del camper consumatori gennaio - marzo 2015

Allegati:
Scarica questo file (calendario.pdf)calendario.pdf[ ]397 Kb
Ultimo aggiornamento Martedì 16 Dicembre 2014 16:19
 
Comunicazione ai Fornitori del Codice Univoco ufficio per la Fatturazione Elettronica PDF Stampa E-mail

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art. 1 commi da 209 a 214.

In ottemperanza a tale disposizione, questa Amministrazione, a decorrere dal 31 marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'allegato A "Formato delle fattura elettronica" del citato DM n. 55/2013.

Trascorsi 3 mesi dalla suddetta data, questa Amministrazione non potrà procedere ad alcun pagamento, nemmeno parziale, sino alla ricezione della fattura in formato elettronico

Inoltre ai sensi dell'art. 25 del Decreto Legge n. 66/2014 , al fine di garantire l'effettiva tracciabilità dei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni, le fatture elettroniche emesse verso le PA devono riportare:

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Marzo 2015 10:48
 
Rinnovo autorizzazione allo scarico in sottosuolo, in fossa a tenuta e in acque superficiali PDF Stampa E-mail

Il comma 7 ter dell’art. 23 del Testo Unico delle Leggi Provinciali in materia di tutela dell’ambiente dagli inquinamenti prevede che tutte le autorizzazioni allo scarico, con esclusione di quelle relative allo scarico in pubblica fognatura dei reflui provenienti da insediamenti civili, hanno una durata massima di quattro anni e sono rinnovabili. La relativa domanda di rinnovo, redatta su modulo disponibile presso l’Ufficio Tecnico Comunale – stanza n. 19 – oppure scaricabile dal presente link "Richiesta autorizzazione scarichi domestici", deve essere presentata dagli interessati almeno sessanta giorni prima della scadenza dell’autorizzazione. In caso di mancata presentazione della domanda entro detto termine, lo scarico non può essere comunque effettuato oltre la scadenza. Eventuali trasgressori saranno sanzionati secondo quanto stabilito dal T.U.L.P. in materia di tutela dell'ambiente dagli inquinamenti e potrà essere dichiarata, ai sensi dell'art. 41 comma 2 dello stesso T.U.L.P., l'inabitabilità, totale o parziale, dell'edificio e ordinato lo sgombero di persone.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 10 Dicembre 2014 12:41
 
Scuola per Genitori 2014-2015 PDF Stampa E-mail

La Scuola per Genitori si inserisce nel contesto sociale attuale nel tentativo di recuperare uno dei capisaldi della tradizione del nostro Paese: la coesione familiare. I genitori di oggi vivono cambiamenti storici e sociali epocali e vorticosi. Il principio d’autorità è tramontato, il sistema normativo di riferimento si sgretola, la struttura familiare si sta modificando molto velocemente, i rituali vengono meno. Spesso i genitori prendono decisioni pedagogiche in solitudine.

La Scuola per Genitori è rivolta a tutte le famiglie, agli insegnanti e ai giovani. L'obiettivo che ci si prefigge è fare cultura della famiglia, responsabilizzare i ruoli di genitori e di figli, favorire una comunicazione efficace in modo da innescare una spirale virtuosa che porti beneficio alla vita familiare.

Image

La mission della Scuola per Genitori è riassunta in: "Crescere insieme per crescere meglio".


Infatti gli obiettivi della Scuola per Genitori sono:

  • salvaguardare la famiglia e contribuire alla cultura della famiglia
  • responsabilizzare i ruoli di genitori e figli 
  • favorire una comunicazione efficace all’interno dei nuclei familiari che porti beneficio alla società moderna 
  • esaltare i valori e le relazioni familiari

PER TUTTE LE INFORMAZIONI E PER LE ISCRIZIONI ALLA SCUOLA PER GENITORI CONSULTA IL SITO WWW.SCUOLAPERGENITORI.EU

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Novembre 2014 11:33
 
Emessa ordinanza di chiusura al transito dei percorsi ciclopedonali di competenza della Provincia di Trento PDF Stampa E-mail

E’ stata emessa in data 11 novembre 2014 l’ordinanza di chiusura al transito di veicoli, - COMPRESE QUINDI LE BICICLETTE - nel periodo invernale (17/11/2014 - 10/04/2015) su tutti i percorsi ciclopedonali di competenza provinciale, come dettagliato negli allegati:

Ultimo aggiornamento Mercoledì 12 Novembre 2014 15:24
 
Piano di azione per il contenimento degli inquinanti atmosferici per il periodo 6.11.2014-31.03.2015 PDF Stampa E-mail

Si informa che il Sindaco ha emesso ordinanza n. 151/2014 per l'adozione del Piano di Azione per il contenimento degli inquinanti atmosferici per il periodo 6 novembre 2014-31 marzo 2015

Allegati:
Scarica questo file (piano d'azione.pdf)piano d'azione[ ]180 Kb
Ultimo aggiornamento Martedì 04 Novembre 2014 09:59
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner