Si allega in riferimento all'emergenza della malattia Colpo di fuoco batterico (Erwinia amylovora) in espansione soprattutto in vari comuni della Valsugana che colpisce melo, pero e altre piante ornamentali e spontanee,si allega il volantino informativo elaborato da FEM e PAT con le indicazioni su sintomi, pericolosità della malattia e misure da mettere in atto per contribuire al suo contenimento.

Si comunica inoltre che la Fondazione Mach ha istituito un nuovo sito dedicato all'argomento e rivolto prevalentemente ai cittadini, disponibile al seguente link

 
Su questo sito, in particolare, è possibile visualizzare l'elenco aggiornato delle specie che sono state finora attaccate dalla malattia, soprattutto le piante spontanee e ornamentali, e consultare la "guida al riconoscimento" attraverso immagini e descrizioni dei sintomi sulle piante stesse, nonchè le indicazioni per il contenimento della malattia.
 
la Fondazione Mach, in raccordo con l'Ufficio fitosanitario PAT, ha attivato un numero telefonico (solo Whatsapp) per richiedere il riconoscimento dei sintomi della malattia Colpo di fuoco e per segnalazioni di piante infette.
Agricoltori e cittadini possono quindi inviare le fotografie dei sintomi e altre informazioni utili per il riconoscimento e riceveranno in breve tempo la risposta dei nostri esperti ed eventuali indicazioni.
Il numero Whatsapp è 335 8484120.
 
Si allega inoltre determina n. 623 dd. 21 luglio 2020 della PAT con la quale è stato previsto l'obbligo di estirpazione di ogni pianta sintomatica gravemente  compromessa e il divieto di messa a dimora e di commercializzazione di piante di alcuni generi.