I dati, le informazioni e i documenti contenuti nella presente sezione, denominata “Amministrazione trasparente”, sono pubblicati in conformità a quanto disposto dagli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, previsti dall'articolo 1, comma 35 della legge 6 novembre 2012, n. 190 ("legge anticorruzione"). Gli stessi sono strutturati come previsto dall’allegato 1 del decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33

L’articolo 3 della legge regionale 2 maggio 2013 n. 3 ha previsto che la Regione, in relazione alla peculiarità del proprio ordinamento, adegua la propria legislazione agli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni individuati dalla legge 6 novembre 2012 n. 190, secondo quanto previsto dall’articolo 2 del decreto legislativo 16 marzo 1992 n. 266. Il predetto adeguamento riguarda anche gli enti pubblici a ordinamento regionale. Fino all’adeguamento, resta ferma l’applicazione della disciplina regionale vigente in materia.

Con legge regionale del 29 ottobre 2014 n. 10, pubblicata sul B.U.R. del 29 ottobre 2014, sono state emanate le disposizioni di adeguamento dell'ordinamento locale agli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni individuati dalla legge 6 novembre 2012, n. 190 e dal decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33.

La L.R. 15 dicembre 2016 n. 16 ha apportato modifiche alla L.R. 10/2014 a seguito dell’approvazione del decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97, ed ha stabilito che gli enti, le società e le aziende di cui all’articolo 1, commi 1 e 2 della legge regionale 29 ottobre 2014, n. 10, come modificata dalla presente legge, si adeguano alle disposizioni recate dall’articolo 1 entro sei mesi dall’entrata in vigore della medesima.

La presente sezione sostituisce la sezione "Trasparenza, Valutazione e Merito" prevista dall’art. 11, c. 8, del d.lgs. n. 150/2009.

 

Riferimenti normativi
Ai sensi della l.r. n. 10/2014 e ss.mm., art. 29, d.lgs. n. 50/2016
Applicabilità
Con l'entrata in vigore della legge provinciale 6 agosto 2019, n. 5 e fino alla data di messa a disposizione, da parte della Provincia autonoma di Trento, del sistema informatico che garantisca l'interscambio delle informazioni e l'interoperabilità del sistema con le banche dati delle autorità o amministrazioni statali, le amministrazioni aggiudicatrici provvedono all'adempimento degli obblighi di trasparenza concernenti i contratti pubblici di lavori, servizi e forniture con la pubblicazione nel proprio sito istituzionale ai sensi dell'articolo 37, comma 1, lettera b) del decreto legislativo n. 33 del 2013.

Le pubblicazioni relative agli atti di programmazione dei lavori pubblici sono effettuate al seguente link  del sistema informatico dell'Osservatorio Provinciale dei Contratti pubblic:

https://contrattipubblici.provincia.tn.it/Contratti-pubblici/Programmazione

Ai sensi della l.r. n. 10/2014 e ss.mm., in materia di obblighi di pubblicazione concernenti i contratti pubblici e gli affidamenti di lavori, servizi e forniture si applicano l’articolo 1, comma 32 della legge 6 novembre 2012, n. 190 e l’articolo 29 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, fatto salvo quanto disposto dalla normativa provinciale in materia.

Il contenuto degli obblighi di pubblicazione riguarda:

Avvisi di preinformazione
Delibera a contrarre o atto equivalente (per tutte le procedure)
Avvisi e bandi -
Avviso sui risultati della procedura di affidamento -
Elenchi dei verbali delle commissioni di gara
Avvisi sistema di qualificazione
Atti relativi agli affidamenti diretti di lavori, servizi e forniture di somma urgenza e di protezione civile;
Atti connessi agli affidamenti in house e contratti di concessione tra enti 
Provvedimenti di esclusione e di amminssione (entro 2 giorni dalla loro adozione)
Composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei suoi componenti.
Testo integrale di  tutti i contratti di acquisto di beni e di servizi di importo unitario stimato superiore a  1  milione di euro in esecuzione del programma biennale e suoi aggiornamenti
Resoconti della gestione finanziaria dei contratti al termine della loro esecuzione

Dal 1° gennaio 2021 (l.p. 6 agosto 2020, n. 6 che ha introdotto l'art. 4 bis nella L.P. 2/2016) le amministrazioni aggiudicatrici e gli altri soggetti tenuti all'applicazione dell'ordinamento provinciale in materia di contratti pubblici, inseriscono sul sistema informatico dell'osservatorio provinciale dei contratti pubblici i dati, i documenti e le informazioni concernenti i contratti pubblici, rilevanti ai fini dell'adempimento degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione ai sensi della normativa di settore.     Ai fini del rispetto delle disposizioni in materia di pubblicità e trasparenza nell'ambito dei contratti pubblici, le pubblicazioni sul sito istituzionale dell'amministrazione aggiudicatrice possono essere assolte con la pubblicazione del collegamento ipertestuale all'osservatorio provinciale dei contratti pubblici.

Link all'Osservatorio provinciale dei contratti pubblici:

https://contrattipubblici.provincia.tn.it/Contratti-pubblici/Bandi-avvisi-esiti

 

 

Per le pubblicazioni precedenti o per quelle comunque inserite nel sito internet con eventuali collegamenti ipertestuali singoli vedasi la sezione sotto riportata.