Il piano giovani di zona rappresenta una libera iniziativa delle autonomie locali in una zona omogenea per cultura, tradizione, struttura geografica, insediativa e produttiva, le cui dimensioni in linea generale, devono essere comprese tra le 3.000 e le 30.000 unità, interessate ad attivare azioni a favore del mondo giovanile nella sua accezione più ampia di pre-adolescenti, adolescenti, giovani e giovani adulti ed alla sensibilizzazione delle comunità     verso un atteggiamento positivo e propositivo nei confronti di questa categoria di cittadini.
Il comune di Borgo è membro aderente del  Piano Giovani di Zona della Bassa Valsugana e Tesino assieme ad altri comuni. Finalità del Piano Giovani è quella  di offrire maggiori opportunità d’iniziativa ai giovani e gruppi giovanili, legalmente o informalmente costituiti, di responsabilizzarli, di incentivare l’espressione della loro titolarità in termini creativi ed organizzativi. Entro il 31 gennaio di ogni anno è possibile presentare proposte progettuali alla Segreteria del Comprensorio della Bassa Valsugana e Tesino, utilizzando i moduli disponibili sul sito www.c3tn.it .  Tali progetti, qual’ora approvati dal Tavolo del confronto e della proposta, vengono ammessi a finanziamento fino ad un massimo prestabilito e devono essere realizzati entro il 31 dicembre dello stesso anno.