La tessera elettorale personale, prevista dall'art. 13 della legge 30 aprile 1999, n. 120, ed istituita con D.P.R. n. 299 dell'8 settembre 2000, sostituisce integralmente il vecchio tradizionale certificato elettorale ed è il documento che permette l'esercizio del diritto di voto, e che attesta la regolare iscrizione del cittadino nelle liste elettorali del comune di residenza.
Ciascuna tessera è contrassegnata da una serie e da un numero e viene emessa d’ufficio dal servizio elettorale per ogni  cittadino iscritto nelle liste elettorali in occasione della revisione elettorale (ordinaria o straordinaria). La tessera viene consegnata a domicilio a cura del messo comunale. Qualora il titolare risulti irreperibile, la tessera elettorale è restituita all'Ufficio Elettorale e rimane in giacenza fino a ritiro.
La tessera è valida fino all'esaurimento degli appositi spazi (diciotto) che attestano l’avvenuta partecipazione alla votazione. Esauriti i diciotto spazi, a domanda dell’interessato, viene emessa una nuova tessera.
Gli elettori residenti all'estero potranno ritirare la tessera elettorale  presso l'Ufficio elettorale in occasione della prima consultazione.
Il trasferimento di indirizzo da parte dell’elettore  che comporta anche il cambio della sezione elettorale, rende indispensabile l'aggiornamento della tessera elettorale. Con la prima emissione utile, L'Ufficio Elettorale comunale provvede a trasmettere per posta ordinaria, all'indirizzo del titolare, un tagliando di convalida adesivo riportante i relativi aggiornamenti (di indirizzo e sezione) che il titolare stesso avrà cura di applicare, all'interno della tessera elettorale, nell'apposito spazio.
Duplicato della Tessera Elettorale.
In caso di smarrimento della tessera elettorale è possibile chiedere il rilascio del duplicato mediante presentazione, da parte del titolare, del modulo di domanda in allegato.
Qual'ora la tessera fosse stata oggetto di furto, alla domanda dovrà essere allegata la denuncia presentata ai competenti uffici di pubblica sicurezza. 
In caso di deterioramento della tessera elettorale, con conseguente inutilizzabilità della stessa, alla domanda di rilascio del duplicato dovrà essere allegato l'originale deteriorato.  
Nella settimana precedente alla data delle elezioni e fino alla chiusura dei seggi,  l'Ufficio Elettorale del Comune rimane aperto per il ritiro della tessera elettorale o per la richiesta di duplicato anche in giorni festivi e nei giorni della votazione. 
Rinnovo della Tessera Elettorale
Su domanda dell'interessato (di cui si allega modulo) si procede al rinnovo della Tessera Elettorale personale, quando essa non risulti più utilizzabile in seguito all'esaurimento degli spazi ivi contenuti per la certificazione del diritto di voto (art. 4, comma 7, del DPR n. 299/2000)