Responsabile: Dott.ssa Maria Comite

Il Comune di Borgo Valsugana, in ottemperanza alle recenti normative, offre agli utenti maggiorenni già da alcuni mesi la possibilità – esclusivamente al momento del rilascio o rinnovo della carta di identità – di esprimere la propria volontà (assenso o diniego) in materia di donazione degli organi.
Sarà sufficiente rivolgersi all’addetto allo sportello, che al momento della richiesta di rilascio del documento chiederà se si voglia esprimere tale volontà: si provvederà quindi alla registrazione e all’invio istantaneo del contenuto della dichiarazione al Sistema Informativo Trapianti, dove verrà registrata e sarà quindi immediatamente consultabile dal personale medico.
La dichiarazione di volontà non è obbligatoria e può comunque continuare ad essere effettuata in qualsiasi momento,  come in precedenza, presso l’Azienda Sanitaria o presso l’AIDO, canali già esistenti che mantengono la propria competenza in materia.

Nel corso dell’anno 2016 è prevista la scadenza di alcune Carte Provinciali dei Servizi/Tessere Sanitarie distribuite sul territorio provinciale, e per questo il Ministero dell’Economia e delle Finanze provvederà ad inviare ai cittadini le nuove tessere sanitarie tramite il servizio postale circa sei mesi prima della scadenza.

Per agevolare i cittadini che abbiano già attivato presso gli sportelli abilitati la tessera sanitaria in scadenza, è prevista una procedura agevolata di rinnovo on line che consentirà, se effettuata prima della scadenza della vecchia tessera, di rinnovare in autonomia l’attivazione trasferendola sulla nuova Carta Provinciale dei Servizi senza dover necessariamente tornare allo sportello.

Per attivare tale procedura sarà sufficiente collegarsi al sito www.servizionline.trentino.it alla sezione Profilo-Rinnovo CPS on line, inserendo il numero identificativo della nuova CPS e gli estremi di un documento di riconoscimento in corso di validità, ottenendo e stampando in autonomia i codici di accesso della nuova tessera; è comunque disponibile sul sito una guida per il cittadino che illustra passo passo le operazioni da compiere.

Nel caso in cui la vecchia tessera sanitaria sia già scaduta, sarà necessario invece rivolgersi come sempre agli sportelli presenti sul territorio, che provvederanno a disattivare la tessera scaduta e ad attivare la nuova CPS.

Sottocategorie