SONO AD AGGIORNARE CHE OGGI SUL TERRITORIO DI BORGO VALSUGANA MI E’ STATO SEGNALATO UN NUOVO CASO DI CONTAGIO, SI TRATTA DI PERSONA GIA’ IN QUARANTENA DA GIORNI E STA BENE. L’AZIENDA SANITARIA LA INDICA COME CONTAGIATA ANCHE SE NON HA FATTO IL TAMPONE MA IN QUANTO VENUTA IN CONTATTO CERTO CON PERSONA POSITIVA.


RIPORTO LE INDICAZIONI DETTATE DALLE FORZE DELL’ORDINE PER GLI ACCESSI AI NEGOZI DI GENERI ALIMENTARI:

Ogni abitante deve fare la spesa, per i generi di prima necessità, nel negozio in prossimità della propria abitazione e comunque nel proprio Comune di residenza. E’ ammesso lo spostamento, solo in assenza del negozio nel proprio Comune o se quello esistente ne fosse sprovvisto. Per beni di prima necessità si intendono generi alimentari necessari al sostentamento o articoli di igiene personale e non articoli superflui. Sono indicazioni stringenti ma necessarie per evitare il propagare del contagio.

Chi si muove lontano dal proprio domicilio senza motivi giustificati dal Decreto del Governo commette un reato penale. Siate responsabili per voi e per gli altri.


Per le consegne a domicilio di spesa o farmaci per persone anziane, senza rete familiare o malate, potete chiamare i numeri 0461 495244 o 0461 755565. Il costo della spesa sarà anticipato dai Nuvola e nella spesa sarà inserito un bollettino da pagare entro 90 giorni con bonifico bancario


IL GOVERNO PROVINCIALE HA ORDINATO LA CHIUSURA PER DOMENICA DEI SUPERMERCATI. HA INOLTRE PREVISTO LA CHIUSURA DI TUTTI I PARCHI E AREE VERDI PUBBLICHE, OLTRE CHE DELLE CICLABILI

 

SI RICORDA CHE E’ SEMPRE ATTIVO, PER LE DONNE IN DIFFICOLTA’, IL NUMERO ANTIVIOLENZA 0461 220048 OPPURE TRAMITE LA APP DEL 112.