Il gemellaggio del Comune di Borgo Valsugana con la cittadina di Bludenz nel Voralberg, siglato nel 1991 nella cittadina austriaca e celebrato in Valsugana nel 1992, ha origine nel fenomeno dell’emigrazione trentina tra Otto e Novecento. Un posto particolare in questo ampia migrazione dal Trentino spetta all’emigrazione nel Vorarlberg che vide coinvolti molti valsuganotti e borghesani: si trattava infatti di una emigrazione interna all’Impero asburgico verso un territorio che come il Trentino era provincia alpina, e legata ad una precisa opera pubblica, la ferrovia. Opera di grande importanza per lo sviluppo della regione, che presentava molti problemi per la natura del territorio e che iniziata nel mese di ottobre dell'anno 1870 fu completata nel 1872.

Dopo la conclusione della ferrovia gli aisenponeri (da Eisenbahn - ferrovia) furono sostituiti dagli operai e operaie impiegati nell'industria tessile e poi nell'edilizia, con particolare riferimento alle opere di regolazione dei torrenti.

Come ha ricostruito Reinhard Johler docente presso l’Institut für Volkskunde dell’Università di Vienna, si è trattato di un’esperienza difficile. Ricordava Helmut Pecoraro, Assessore alla cultura di Bludenz, come gli stranieri erano stati accolti “con scetticismo. Derisi, presi in giro e denigrati, gli italiani a Bludenz sono stati costretti ad un’esistenza difficile che concedeva loro poche speranze di migliori condizioni di vita”.

Ma la loro tenacia e perseveranza li ha portati alla fine a diventare cittadini del Vorarlberg: si calcola che oggi circa il 20 per cento degli abitanti del Vorarlberg conti un trentino tra i propri antenati.

 

Reinhard Johler, Mir parlen italiano. La costruzione sociale del pregiudizio etnico: storia dei trentini nel Vorarlberg, Trento : Museo storico in Trento, 1996

Karl Heinz Burmeister e Robert Rollinger (a cura di ), Dal Trentino al Vorarlberg : storia di una corrente migratoria tra Ottocento e Novecento Trento : Provincia autonoma di Trento. Giunta, 1998

Dalla Valsugana al Vorarlberg : 1870/1913: mostra, Borgo Valsugana, Gaiardo, 1991

Borgo-Bludenz : pagine di un gemellaggio = Seiten einer Partnerschaft. fotografie di Umberto Trintinaglia, Borgo Valsugana, Foto ottica Trintinaglia, 1992